Cenerini: la buona frutta e verdura nel cuore di Bologna

Cenerini S.p.a. nasce nel 1946 a Bologna, azienda storica di grossisti, commercializza frutta e verdura della migliore qualità, servendo circa sessanta ristoranti a Bologna e la catena Chef express in tutta Italia.

Da ormai un mesetto, Cenerini ha deciso di aprire un negozio in centro a Bologna, precisamente in via Santo Stefano, come fiore all’occhiello della storica realtà che, seppur simbolo di tradizione, ha portato in città una vera e propria ventata di novità.

72319421_2124878094319295_5375010047476629504_n

72337742_2525893380989668_9043670051139354624_n72390898_2571774056476560_5319255694027784192_n72638659_2392489317466719_8196746300444639232_n

Cosa vende Cenerini?

Frutta e verdura, ovviamente. Missione di Cenerini è quella di vendere le primizie secondo la stagionalità. “Vero è” afferma Giada, la proprietaria, “ che, al momento, c’è grande richiesta dell’esotico, quindi mango, avocado, ananas. Fortunatamente, per soddisfare queste richieste, abbiamo i nostri punti di riferimento in tutto il mondo.”

Cenerini ha anche una vasta scelta di prodotti d’eccellenza, sia da abbinare alla frutta e verdura, sia da comprare singolarmente per la propria casa o per stupire i propri cari con un regalo innovativo.  Da Cenerini troneggiano l’ormai famosissima Pasta Cavaliere, i succhi Kohl a base di mela, dal sapore comunque molto delicato, i prodotti sott’olio Agnoni, “parenti” del celebre Olio De Carlo e le scaglie di Sale di Maldon, un prodotto molto ricercato, difficilmente reperibile in città.

72855119_706218976560177_2423021579748245504_n73201490_719019245283653_1587677911287070720_n

 

Qual è la novità di Cenerini?

Cenerini offre un servizio unico nel suo genere: confezioni pronte all’uso di frutta e verdura. Proprio così: ci sono vaschette con pinzimonio e ricche insalate per una pausa pranzo salutare, macedonie e porzioni mono frutto, verdure già mondate che necessitano solo di essere infornate.
Appena entrati, sulla destra, gli scaffali strabordano di frutta secca sgusciata e impacchettata: mandorle, nocciole e pistacchi non vedono l’ora di entrare nella borsa della palestra per dare la carica giusta prima e dopo l’allenamento.
Ciò che poi lascia a bocca aperta è che Cenerini crea la confezione anche in base alla richiesta del cliente, basta esprimere un desiderio e Cenerini lo realizza: “Ci hanno chiesto un brodo vegetale senza cipolla… detto fatto, il brodo è pronto!”
Last but not least… la spesa gratuita take away, anche fuori porta! Le opzioni per ottenerla sono diverse: passare in negozio, scegliere i prodotti e farseli portare a casa, o una buona e vecchia telefonata per ordinare ciò di cui si ha bisogno.72665223_2321026064686557_3934832638962958336_n.jpg

Frutta e Verdura Autunnali… cosa comprare?

Via libera a pere, arance, castagne, mele e clementine.
Non possono mancare in frigorifero fagiolini, bietole, broccoli, funghi, zucchine, cicoria, cavolfiori e friarielli.
Sulla pagina Instagram di Cenerini, potrete trovare consigli e ricette su come godere al meglio delle bontà vendute da Cenerini e adesso, gambe in spalla, si va a fare la spesa!72411016_1005055399834134_3021050931962707968_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...