L’unicità di Libra: la cucina dell’innovazione sposa il gusto della tradizione

Imboccare via Testoni è già una magia per l’unicità di questa stradina: palazzi variopinti, vetrine particolari, un locale con i fiori appesi al soffitto! Di cosa si tratta? Di LIBRA CUCINA EVOLUTION.

Entrare qui è come entrare nel Paese di Bengodi, è come scoprire che c’è un mondo in cui puoi vivere felice, è provare la sensazione di soddisfazione di quando mangi un dolce e ti accorgi che…ha solo 127 kcal

Ma come è possibile? Ma chi l’ha creato? Ma come nasce l’idea?

La risposta a tutto è Chiara Manzi, ricercatrice, studiosa, nutrizionista e ideatrice del progetto Cucina Evolution, nato da una sua esigenza personale: unire la bontà della tradizione alla salute di un piatto sano.

“Se avessi fatto i calcoli nutrizionali e se avessi avuto uno chef in cucina che avrebbe  realizzato le ricette sarei riuscita nel mio obiettivo” mi ha confidato la dottoressa e così, questo progetto che sembrava a tutti impossibile, è adesso vivo e attivo!

Chiara si è specializzata in nutrizione antiaging e nutrizione culinaria, ha studiato chimica e fisica degli alimenti per capire come modificare le ricette e ha fatto sì che tutti i piatti del suo menu,combinandosi tra loro, non superino le 800 calorie, fabbisogno calorico ideale per un pasto equilibrato.

Alleata con chef stellati, ha ottenuto il sostegno e l’approvazione di Gualtiero Marchesi,con cui Chiara ha lavorato per otto anni, e Massimo Bottura, chef da sempre impegnato nella causa etica e sociale.

La cucina di LIBRA, nome latino che indica la bilancia per sottolineare l’equilibrio che deve esserci tra gusto e benessere, è una cucina che va quindi oltre alla materia prima, una cucina impreziosita dall’alchimia di dosi, abbinamenti e metodi di preparazione.

Tutto ciò corrisponde al nome di Cucina Evolution, un vero e proprio stile di vita. Cucina Evolution è imparare a mangiare in una maniera salutare che sia, invece che buona da morire, buona da vivere!

Lo stare attenti alla cottura del savoiardo affinché non si formi sopra l’acrilammide,potentissimo cancerogeno naturale, il pesare ogni singolo ingrediente che finirà nel nostro piatto per avere certezza dei valori nutrizionali, gli abbinamenti tra gli ingredienti sono i segreti per rendere questa cucina unica nel suo genere! La curcuma, per esempio, per essere assimilata deve essere per forza abbinata al pepe nero e a un grasso, come il tuorlo dell’uovo, proprio come avviene nella Carbonara evolution!

LIBRA CUCINA EVOLUTION sarà la risposta a tutte le vostre domande sul mondo della nutrizione, il vostro faro guida per una vita senza dieta, la soluzione ideale per mangiare al ristorante senza uscire con il senso di colpa per il pranzo a base di pizza e tiramisù ma con un sorriso a 32 denti!!

Libra Cucina Evolution: via A. Testoni 10, Bologna

Un pensiero riguardo “L’unicità di Libra: la cucina dell’innovazione sposa il gusto della tradizione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...